Skip to content →

Premio cultura digitale – Università del Salento.

Abbiamo sempre saputo che la ricerca del profitto fine a sé stesso genera povertà in chiunque lo produce.

Per questo nella nostra azienda abbiamo puntato sulle relazioni umane, evitando tanti errori e imparando da quelli commessi, ma c’è un errore che non abbiamo mai commesso ed è quello di credere che l’innovazione da sola possa condurre autonomamente su di un percorso di crescita.

La digitalizzazione può rendere vicine le persone ma può anche allontanarle, può informare o condizionare, dare accesso al sapere oppure essere al servizio della propaganda, può portare la pace oppure sviluppare nuove forme di violenza.

Può arricchirci oppure renderci più poveri sia dal punto di vista economico che culturale e quindi umano.

Il valore dell’essere umano deve restare centrale ed è per questo che sono così felice di ricevere il Premio Cultura Digitale, perché in questo binomio è il termine cultura ad avere la prevalenza.

https://www.facebook.com/paginesi.spa/videos/586153732840166

Share

Published in Senza categoria

Comments

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.